Consiglio Regionale

seguici su

eventi

Studenti in Aula:
seduta simulata nell’emiciclo consiliare

Nella mattinata di martedì 30 maggio, dalle 10 alle 12.30, l’emiciclo consiliare ha ospitato, prima dello svolgersi dei lavori consiliari del pomeriggio, l’appuntamento conclusiva del progetto ‘Studenti in Aula’, realizzato in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale:

circa 130 studenti e i rappresentanti delle Consulte provinciali degli studenti del Friuli Venezia Giulia Attori di una vera e propria seduta simulata, gli studenti hanno presento, discusso e approvato, alla presenza delle istituzioni, due progetti di legge ed una mozione - elaborati con il supporto costante e la regia delle strutture consiliari - su tematiche riguardanti il mondo giovanile. 

A seguire la consegna al Presidente del Consiglio regionale dei documenti, approvati dai Presidenti delle quattro Consulte provinciali degli studenti.

La seduta ha chiuso così l’iter di un progetto didattico e formativo durato diversi mesi e volto alla promozione dell'educazione alla partecipazione democratica e alla cittadinanza attiva ed a far conoscere il funzionamento dell'Assemblea legislativa del Friuli Venezia Giulia per accrescere la cultura delle Istituzioni e dei diritti e doveri da parte degli studenti coinvolti.

Al termine della cerimonia la stipula di un protocollo d’intesa fra il Consiglio regionale, l’Ufficio scolastico regionale e il Coordinamento regionale degli studenti.

Il programma della seduta simulata

ore 10.00

Saluti delle autorità

Intervengono: il Presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia

la direttrice dell’Ufficio scolastico regionale

il Presidente delle consulte provinciali degli studenti del Friuli Venezia Giulia

Introduzione sulle funzioni del Consiglio regionale e sull’iter di approvazione delle leggi a cura del Vicesegretario generale

ore 10.40

Inizio dei lavori 

Discussione sulla proposta di legge n. 1 -  Norme in attuazione del decreto legislativo in materia di diritto allo studio in favore degli istituti d’istruzione secondaria di secondo grado

Relatore di maggioranza:

Francesco Nobili (Consulta provinciali degli studenti di Trieste)

Interventi:

  1. Andrea Demetrio Winkler (Consulta provinciali degli studenti di Gorizia) – su proposta di emendamento aggiuntivo per introduzione art. 3 bis “Strumenti didattici compensativi a sostegno degli studenti con disturbo specifico di apprendimento (DSA)”

  2. Manuel Bianchet Cvetreznik (Consulta provinciali degli studenti di Gorizia)

ore 11.15

Discussione sulla proposta di legge n. 2 – Norme per il potenziamento dell’offerta formativa nella Scuola secondaria di secondo grado

Relatore di maggioranza:

Emanuel Oiam (Consulta provinciali degli studenti di Udine)

Interventi:

  1. Francesco Cojutti (Consulta provinciali degli studenti di Udine)

ore 11.45

Esame mozione

Con l’impegno per la Giunta di sottoscrivere una carta sul tema “media e rappresentazione di genere” con altri soggetti istituzionali, comprese anche le Consulta provinciali degli studenti di Udine

Interventi:

  1. Giorgia Merluzzi (Consulta provinciali degli studenti di Pordenone)
  2. Alberto Verardo (Consulta provinciali degli studenti di Pordenone)

ore 12.05

Cerimonia finale

  1.  Consegna dei documenti approvati al Presidente del Consiglio regionale da parte dei Presidenti delle quattro Consulte provinciali degli studenti
  2.  Sottoscrizione del protocollo d’intesa fra il Consiglio regionale, l’Ufficio scolastico regionale e il Coordinamento regionale degli studenti.

ore 12.30

Termine della cerimonia

Contatti

Ufficio di Gabinetto del Consiglio regionale
tel. 040 3773106
e-mail: gabinetto.cr@regione.fvg.it

dove
Trieste, Aula del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia
quando
martedì 30 maggio 2017
a che ora
10:00