Consiglio regionale

eventi

Giornata di studio

Soluzioni per la sostenibilità energetica ed ambientale delle aree portuali. Azione pilota per il porto di Trieste

La giornata di studio ha l’obiettivo di approfondire le soluzioni per la sostenibilità energetica e ambientale nelle aree portuali, e di presentare di un'azione pilota per il porto di Trieste.

Il Convegno mira, inoltre, a riunire le Autorità competenti del Territorio, in primis l’Autorità di sistema portuale, il Consiglio Superiore Lavori pubblici, la Regione e il Comune di Trieste per un confronto con esperti del settore marittimo e gli Armatori al fine di valutare l’avvio di un progetto pilota per la infrastrutturazione elettrica di una parte delle banchine del porto di Trieste (c.d. cold ironing)

Il Consiglio regionale, nelle recenti attività di partecipazione alla formazione del diritto e delle politiche dell’Unione europea, ha avanzato precise richieste di sostegno economico alla Commissione europea, per il tramite del Comitato europeo delle Regioni, per favorire il cambiamento delle tecnologie di alimentazione dei trasporti navali e delle infrastrutture portuali nella direzione di una maggiore sostenibilità ambientale.

L’evento, in linea con gli obiettivi dell’Unione europea per il clima e la mobilità a basse emissioni, è patrocinato dal Comitato delle Regioni dell’Unione europea e dalla Commissione europea, presente ai lavori con il capo Unità della Direzione Trasporti per illustrare gli incentivi per il cold ironing.

 

Segreteria scientifica

Area giuridico legislativa, Servizio Studi e Assemblea
Posizione organizzativa normativa e affari europei

 

Atti della giornata di studio

Gentilmente resi disponibili dagli autori, di seguito i file pdf di alcuni degli atti presentati alla giornata di Studio 

Autorità di Sistema portuale di Trieste - Direzione Tecnica, Pianificazione, Manutenzioni, Grandi opere, Ambiente, Programmazione

Pianificazione dello sviluppo del porto di Trieste per una crescita sostenibile 

Agenzia Imprenditoriale Operatori Marittimi (AIOM) Trieste

Le iniziative della Regione Friuli Venezia Giulia per la sostenibilita’ ambientale dei trasporti sulla rete portuale e logistica 

Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche (ANIE)

Cold Ironing nelle aree mediterranee: opportunità e prospettive 

Agenzia Imprenditoriale Operatori Marittimi (AIOM) Trieste

Spegnere i generatori di bordo quando si è in porto; quali implicazioni?  

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di Ingegneria ed Architettura

Studio e ricerca per l’implementazione del cold ironing: impostazione e discussione 

Unità Transport Investment, DG MOVE - “Conventional calls” CEF e Call for Blending – EFSI 2016 e Fondi ESI e Blending con EFSI - Commissione Europea

Opportunità per il cold ironing nei programmi della Commissione europea

Agenzia regionale per l'ambiente - ARPA FVG
Impatti del porto e delle navi sull'inquinamento atmosferico nella città di Trieste

 Ultimo aggiornamento 29/3/2018

___

Segreteria generale del Consiglio regionale
Redazione testo: Area giuridico legislativa, Servizio Studi e Assemblea
Posizione organizzativa normativa e affari europei
Pubblicazione e editing: Area generale - Servizio sistemi informativi, comunicazione e affari generali
Struttura stabile Comunicazione esterna e interna

Presentazione Giornata di Studio
dove
Trieste, Palazzo del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, sala Tiziano Tessitori
Piazza Oberdan 5, Trieste
quando
venerdì 09 marzo 2018
a che ora
10:00
approfondimenti