Consiglio regionale

eventi

La tutela della salute in Friuli Venezia Giulia

Buone pratiche tra rischio sanitario e sicurezza del paziente

Obiettivo dell’iniziativa non è solo quella di fornire un’articolata ed esaustiva panoramica  sugli attuali diversi presidi messi a disposizione dell’utenza in Friuli Venezia Giulia, ma anche quella di illustrare le best practices, le strategie e le prospettive messe in campo dagli operatori del settore per la gestione della sicurezza in ambito clinico, volte a garantire la sicurezza e la tutela dei diritti fondamentali del paziente.

Il Convegno prende le mosse dall’attribuzione al Difensore civico regionale della funzione di Garante per il diritto alla salute, introdotta con le modifiche apportate alla legge regionale 16 maggio 2014, n. 9 e dalla legge regionale 8 luglio 2019, n. 9 (art. 13 – ter), dando così seguito a quanto previsto dalla legislazione nazionale (art. 2, commi da 1 a 3 della legge 24/2017, c.d. Gelli – Bianco).

 

Programma

Saluti istituzionali 

Interventi

Il ruolo delle strutture universitarie di formazione clinica nel sistema assistenziale regionale

Leonardo Sechi, Direttore del Dipartimento di Area medica dell’Università di Udine  

La sicurezza delle cure in Friuli Venezia Giulia e in Italia

Silvio Brusaferro, Presidente dell’Istituto Superiore della Sanità 

Le funzioni del Difensore civico quale garante della salute

Arrigo De Pauli, Difensore civico del Friuli Venezia Giulia 

Relazione di sintesi

Riccardo Riccardi, Vicepresidente e Assessore alla Salute, politiche sociali e disabilità 

modera

Paolo Mosanghini, Vicedirettore del Messaggero Veneto

 

Info:

cr.difensore.civico@regione.fvg.it 

 

Approfondimenti:

legge regionale 16 maggio 2014, n. 9

legge regionale 8 luglio 2019, n. 9 

Locandina
dove
Palazzo della Regione in Udine, via Sabbadini 31, Sala Pasolini
quando
venerdì 29 novembre 2019
a che ora
17:00
approfondimenti