Consiglio regionale

informazioni

Osservatorio regionale antimafia

L’Osservatorio regionale antimafia, istituito con la legge regionale 9 giugno 2017, n. 21, si è riunito a Trieste, per la seduta di insediamento, il 5 febbraio 2018 presso la sede del Consiglio regionale.  

I componenti dell’Osservatorio, nominati dal Consiglio regionale il 22 novembre scorso, sono: dott.ssa Luana de Francisco, dott.ssa Giulia Mari, dott. Michele Penta, avv. Maila Gualteroni, avv. Ruggero Buciol.

Nel corso della riunione l’Osservatorio ha approvato il Regolamento di funzionamento ed ha provveduto a nominare il Coordinatore ed il Vice Coordinatore nelle persone, rispettivamente, del dott. Michele Penta e della dott.ssa Luana de Francisco. 

L’Osservatorio, inoltre, ha definito il programma dei lavori fissando le date delle prossime riunioni, che si terranno nel corso del mese di febbraio, per una prima serie di incontri, con soggetti istituzionali e della società civile, al fine di avviare una proficua e leale collaborazione. 

 

Approfondimenti:

Attività > deliberazioni dell’Assemblea > Delibera 65 del 22 novembre 2017

Banca dati delle normative regionali > Legge regionale 9 giugno 2017, n. 21

Informazioni > Norme in materia di prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalità organizzata e di stampo mafioso e per la promozione della cultura della legalità

L'Istituzione>Uffici>Segreteria generale del Consiglio regionale>Area generale>Servizio Organi di garanzia

Lente d'ingradimento