Consiglio regionale

informazioni

Le sedute del Consiglio regionale del 28 e 29 maggio

Il Consiglio regionale si riunirà martedì 28 con il consueto orario e mercoledì 29 maggio in seduta unica.

Il calendario dei lavori dell’Assemblea prevede a inizio seduta di martedì 28 la convalida di un Consigliere regionale, quindi lo svolgimento di interrogazioni e interpellanze; mentre mercoledì 29 la trattazione del Rendiconto del Consiglio regionale per l’anno 2018 e della variazione al bilancio del Consiglio regionale per l’anno 2019, quindi il question time, interrogazioni a risposta immediata dei Consiglieri alla Giunta regionale. 

All’attenzione dell’Aula una proposta di legge e tredici mozioni: 

  • pdl n. 49 ‘Rideterminazione della misura degli assegni vitalizi previsti e disciplinati dalle leggi regionali 13 settembre 1995, n. 38, e 12 agosto 2003, n. 13mozione 49’
  • mozione n. 49 ‘Ripristino della corretta operatività dell’Agenzia Regione Cronache (Arc) e dell’Agenzia Consiglio Notizie (Acon)’
  • mozione n. 85 ‘Un nuovo modello agricolo è necessario: il PSR 2021-2027 promuova l’agricoltura sostenibile e la biodiversità’
  • mozione n. 83 “Necessità di rivedere il Piano regionale delle infrastrutture di trasporto, della mobilità delle merci e della logistica”
  • mozione n. 65 ‘Problemi di schiamazzi e molestie all’interno dei condomini ATER’
  • mozione n. 67 ‘Il Governo italiano non aderisca alla Nuova Via della Seta’
  • mozione n. 77 “Porto di Trieste terminal della Via della Seta. Necessario un pieno coinvolgimento della comunità regionale”
  • mozione n. 81 ‘Per essere consapevoli protagonisti degli accordi sottoscritti con la Cina’
  • mozione n. 41Sghiaiamento dei bacini idrografici regionali per il superamento delle criticità emerse in occasione di eventi alluvionali’
  • mozione n. 32 ‘Lago di Barcis: causa l’interramento, la capacità originaria dell’invaso è dimezzata’
  • mozione n. 63 ‘Necessario potenziare l’organico della Polizia di Stato dell’area pordenonese’
  • mozione n. 64Sulla necessità di dotare tutte le scuole della Regione di un defibrillatore semiautomatico DAE’
  • mozione n. 86 ‘Realizzazione di un Centro regionale per la Promozione della Sicurezza sul Lavoro’
  • mozione n. 53 ‘Promozione di azioni formative per la lingua tedesca dirette specificatamente ai servizi turistici’. 

In calendario, inoltre, le votazioni per l’elezione di un rappresentante dei Consiglieri regionali nella Commissione regionale per le pari opportunità tra uomo e donna e le votazioni per l’elezione di tre componenti del Comitato regionale per la valorizzazione dei dialetti di origine veneta (subordinatamente al deposito delle candidature nei termini previsti). 

Risorse

 

Pubblicità e orario delle sedute d'Aula

martedì 28 maggio: 10.00/13.30 – 14.30/18.30

mercoledì 29 maggio: 10.00/14.00 (seduta unica)

 

Le sedute del Consiglio regionale sono pubbliche.

Un’ampia rassegna dei lavori è pubblicata, a lavori in corso, dall’Agenzia Consiglio notizie (Acon).  

 

Sindacato ispettivo

L'elenco delle interrogazioni a cui verrà data risposta, viene reso disponibile solitamente il pomeriggio precedente della giornata di trattazione in Aula. 

Elenco interrogazioni e interpellanze del 28 maggio 2019

Elenco interrogazioni a risposta immediata del 29 maggio 2019 (question time)


Esiti sedute d'Aula

A lavori conclusi, l'esito delle sedute viene pubblicato, non appena disponibile, qui a cura del Servizio Studi e Assemblea.

-----
Segreteria generale del Consiglio regionale

Aula consiliare, puntale del gonfalone (foto CR)