Consiglio regionale

informazioni

Recepimento dei principi fondamentali del sistema integrato degli enti territoriali del Friuli Venezia Giulia, di cui all’Accordo tra Stato e Regione in materia di finanza pubblica del 25 febbraio 2019. Modifiche alla legge regionale 18/2015

E’ pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione la legge regionale 7 novembre 2019, n. 19, approvata all’unanimità dal Consiglio regionale il 29 ottobre 2019.

La legge regionale recepisce i principi fondamentali del sistema integrato degli enti territoriali del Friuli Venezia Giulia in materia di finanza pubblica, sulla base dell'accordo tra la Regione e il Ministero dell'economia e delle finanze, siglato il 25 febbraio 2019.

Tale accordo stabilisce, tra l’altro, l’istituzione del sistema integrato degli enti locali territoriali del Friuli Venezia Giulia, ai fini del coordinamento della finanza pubblica. Ne fanno parte la Regione Friuli Venezia Giulia, gli enti locali situati sul suo territorio e i rispettivi enti strumentali e organismi interni. In base all’accordo, è il sistema integrato la forma attraverso la quale l’insieme degli enti territoriali del Friuli Venezia Giulia concorre alla finanza pubblica statale. Spetta alla Regione, quindi, il ruolo fondamentale di garante del sistema integrato e quindi di normatore interno nei confronti dei propri enti locali, al fine di raggiungere gli obiettivi di finanza pubblica complessivi.

Attraverso le modifiche alla legge regionale 18/2015, si prevede che la Regione, esercitando la propria potestà legislativa esclusiva in materia di ordinamento degli enti locali, definisca con legge di stabilità il concorso finanziario e gli obblighi a carico degli enti locali, adottando misure di razionalizzazione e contenimento della spesa idonee ad assicurare il rispetto delle dinamiche della spesa aggregata delle amministrazioni pubbliche, nonché il conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica.

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 6 novembre 2019, ha approvato un decreto legislativo, in attesa di pubblicazione, che introduce norme di attuazione dello Statuto speciale della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia in materia di coordinamento della finanza pubblica. Il testo istituisce il “sistema integrato degli enti territoriali del Friuli Venezia Giulia”, costituito, ai fini del coordinamento della finanza pubblica, dalla Regione Friuli Venezia Giulia, dagli enti locali situati sul suo territorio e dai rispettivi enti strumentali e organismi interni. Tra le altre misure, si stabilisce che lo Stato e la Regione verificano che le misure di concorso alla finanza pubblica siano compatibili con la necessità del sistema integrato di finanziare adeguatamente le funzioni ad esso attribuite o delegate.

 

Iter leggi - ddl 67 'Recepimento dei principi fondamentali del sistema integrato degli enti territoriali del Friuli Venezia Giulia, di cui all’Accordo tra Stato e Regione in materia di finanza pubblica del 25 febbraio 2019. Modifiche alla legge regionale 18/2015'

I SUPPLEMENTO ORDINARIO N. 33 DEL 13NOVEMBRE 2019 AL BUR N. 46 DEL 13 NOVEMBRE 2019 - Legge regionale 7 novembre 2019 n 19

 

Segreteria generale del Consiglio regionale
Posizione organizzativa supporto al processo legislativo negli ambiti della V Commissione permanente del Servizio giuridico - legislativo

Pubblicazione a cura della Struttura stabile Comunicazione esterna e interna del Servizio Comunicazione e informazione

Immagine gratuita dal web (pixabay)