Consiglio Regionale

seguici su

La biblioteca

Attiva dal 1972 per rispondere alle esigenze di ricerca e documentazione dell'Assemblea regionale, la biblioteca è specializzata in materie prevalentemente giuridico-economiche.
Nel tempo si afferma come centro bibliotecario-documentale integrato ed alla priorità istituzionale si affianca l'apertura, per la consultazione, a tutti i cittadini.

Nel giugno del 2005 è inaugurata la nuova sede, intitolata a Livio Paladin.

La Biblioteca è aperta al pubblico da lunedì a giovedì, dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle ore 15.00 alle 16.30 e al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

Ingresso: via Giustiniano - 34133 TRIESTE

 

 

Livio Paladin

liviopaladin

All'età di soli 26 anni diventa docente di diritto costituzionale, dopo poco tempo titolare di cattedra della facoltà di giurisprudenza dell'ateneo giuliano e nel 1972 Preside della facoltà di Padova.

In questo periodo si dedica completamente alla professione universitaria, ripartita tra docenza, formazione di giovani ricercatori e soprattutto instancabile ed appassionata ricerca. E' del 1958 la pubblicazione de "La potestà legislativa regionale", una delle sue prime monografie, segue il suo contributo all'elaborazione dello Statuto speciale della Regione Friuli Venezia Giulia, con ben due edizioni di un noto e molto apprezzato commento allo stesso.

Nel 1977 arriva l'impegno pubblico, con la nomina di Giudice della Corte Costituzionale, della quale diviene, nel 1985, il dodicesimo Presidente.

Successivamente è chiamato a svolgere incarichi ministeriali in qualità di tecnico, dapprima agli Affari regionali e poi agli Affari regionali e politiche comunitarie nel governo Ciampi.

Nel 1986 torna alla docenza presso l'università di Padova e, lasciati i prestigiosi incarichi pubblici, vi si dedica completamente, continuando nell'attività di direzione della rivista "Quaderni costituzionali", che condurrà fino agli ultimi momenti della sua vita (aprile 2000).

Tra le sue opere ricordiamo: "Diritto costituzionale" (1991), "Diritto regionale" (1973), "Commentario breve della Costituzione" (1990) e "Le fonti del diritto italiano" (1996).

La Presidenza del Consiglio regionale ha dedicato a Livio Paladin una giornata di studi dal titolo "Il futuro della Specialità regionale" tenutasi a Trieste, nell'aula del Consiglio regionale il 30 giugno 2016.

Tipologia del fondo

Monografie, collane e periodici di contenuto giuridico e socio-economico; pubblicazioni ufficiali dell' Unione Europea, dello Stato e delle Regioni; letteratura grigia, banche dati in linea e su CD-ROM di contenuto normativo e giurisprudenziale.

Avvertenze

La biblioteca è al servizio dei Consiglieri in carica, di quelli delle passate legislature e dei funzionari degli uffici consiliari nonché di altri dipendenti della Regione in attività di servizio.

I servizi di biblioteca sono accessibili ai privati cittadini.

Per l'utenza esterna il prestito non può superare i quindici giorni.

approfondimenti
brochure Catalogo OPAC
ultimo aggiornamento: giovedì 19 gennaio 2017