Consiglio regionale

I Tutori Volontari di Minori Stranieri Non Accompagnati

La legge 47/2017 "Disposizioni in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati”  definisce, all'art. 1, il minore straniero non accompagnato come "il minorenne non avente cittadinanza italiana o dell'Unione europea che si trova per qualsiasi causa nel territorio dello Stato o che è altrimenti sottoposto alla giurisdizione italiana, privo di assistenza e di rappresentanza da parte dei genitori o di altri adulti per lui legalmente responsabili in base alle leggi vigenti nell'ordinamento italiano".

All’art.11 della medesima legge, il principale compito attribuito ai Garanti regionali è quello di dare attuazione alle disposizioni in materia di selezione e formazione dei tutori volontari di MSNA. Presso i Tribunali per i Minorenni deve essere istituito un elenco dei tutori volontari di MNSA selezionati e formati dai Garanti regionali e delle Province autonome di Trento e Bolzano per l'infanzia e l'adolescenza.

 

ultimo aggiornamento: giovedì 13 giugno 2019