Consiglio regionale

Il Garante regionale dei diritti della persona, istituito con Legge regionale 16 maggio 2014, n.9,  è stato organo collegiale sino al 31.12.2018.  A far data dal primo gennaio 2019 sono entrate in vigore le modifiche ed integrazioni alla legge con le quali è stato istituito l'organo monocratico.

L'organo collegiale era costituito da tre Garanti che rispettivamente esercitavano le funzioni di garanzia per i bambini e gli adolescenti, per le persone private della libertà personale e per le persone soggette a rischio discriminazione. Nei link sottostanti sono stati riportate le attività e i progetti seguiti dai tre Garanti regionali da settembre 2014 a dicembre 2018.

Garante per i diritti dei bambini e degli adolescenti  

Garante per le persone private della libertà personale  (fino al 31.12.2018)

Garante per le persone a rischio discriminazione  (fino al 31.12.2018)

Delibere (fino al 31.12.2018)

ultimo aggiornamento: martedì 28 maggio 2019