Consiglio regionale

L’Osservatorio regionale antimafia, istituito con L.R. 9 giugno 2017 n. 21 per contrastare e prevenire i fenomeni di criminalità organizzata e di stampo mafioso, si è insediato il 5 febbraio scorso.

Composizione

I componenti dell’Osservatorio, nominati dal Consiglio regionale con propria deliberazione n. 65 del 22 novembre 2017 sono:

  • Michele Penta (Coordinatore)
  • Luana de Francisco (Vicecoordinatore)
  • Giulia Mari
  • Maila Gualteroni
  • Ruggero Buciol.

Funzioni

L’Osservatorio opera in campo istituzionale, economico, sociale e culturale.

In particolare, svolge le seguenti funzioni:

  • è incaricato di raccogliere dati e informazioni utili da condividere con le altre Regioni, Province autonome e Comuni in sede di Conferenza unificata, nonché di mantenere un rapporto di costante consultazione con le associazioni di cui all’articolo 7;
  • verifica l’attuazione a livello regionale della normativa statale e degli indirizzi del Parlamento, con riferimento al fenomeno mafioso e alle altre principali organizzazioni criminali;
  • assicura la valorizzazione e il costante monitoraggio dell’attuazione coerente e coordinata delle iniziative di cui alla legge istitutiva e ne rappresenta il punto di riferimento nei confronti dei cittadini, delle associazioni e delle istituzioni;
  • può raccogliere tutte le informazioni e i dati utili ai fini della valutazione della trasparenza, della legalità, prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata nel processo degli appalti, dalla genesi alla conclusione dei lavori;
  • collabora con il Consiglio regionale per l’individuazione e diffusione di linee guida, buone pratiche e modalità finalizzate a semplificare, migliorare e rendere trasparenti le attività della Centrale unica di committenza regionale e delle stazioni appaltanti, con l’obiettivo di prevenire e contrastare il fenomeno della criminalità organizzata;
  • formula, nelle materie di propria competenza, anche di propria iniziativa, osservazioni e pareri su progetti di legge;
  • sollecita l’intervento legislativo nella materie di propria competenza laddove ne ravveda la necessità od opportunità.

 

Contatti

Segreteria generale del Consiglio regionale
Area generale - Servizio Organi di Garanzia
piazza Oberdan 6, 34133 Trieste
e-mail: cr.osservatorioantimafia@regione.fvg.it

Lavinia Bona
040.3773957

Vladka Dionisi
040.3773834

 

ultimo aggiornamento: lunedì 06 agosto 2018