Logo

Informazioni ed eventi

In Aula le variazioni di bilancio
Il disegno di legge di assestamento del bilancio 2014 (ddl 54/XI) è all'attenzione del Consiglio regionale nelle giornate del 22, 23 e 24 luglio, seduta entro cui è previsto il voto conclusivo dell'Assemblea. Nella discussione generale, il tempo complessivo di dieci ore viene ripartito tra i Gruppi consiliari (mentre una quota stabilita dal Presidente è riservata ai relatori e alla Giunta) in modo proporzionale alla loro dimensione; gli interventi degli oratori saranno contenuti entro 10 minuti, alternando un consigliere della maggioranza ed uno dell'opposizione.

21/07/2014  » testo completo



Misure di semplificazione dell'ordinamento regionale in materia urbanistico-edilizia, lavori pubblici, edilizia residenziale pubblica, mobilità, telecomunicazioni e interventi contributivi
La legge regionale 13/2014, approvata dall'Aula nella seduta dell'1 luglio 2014 e pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione dd. 23/7/2014, n. 30, introduce modifiche urgenti all'ordinamento regionale nelle materie di competenza primaria e concorrente al fine di superare alcune delle criticità segnalate dagli operatori del settore; criticità che si pongono come elementi ostativi allo sviluppo del territorio e al superamento della situazione di crisi economica. Nello specifico, in materia edilizia, le misure di semplificazione ora approvate intervengono direttamente sulle procedure operative degli Uffici comunali competenti prevedendo tempistiche certe per il rilascio di titoli ed autorizzazioni, diminuendo la documentazione da allegare all'avvio delle procedure per gli interventi di costruzione e recependo normative nazionali di semplificazione mediante il chiarimento delle tipologie di interventi attuabili in SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività).

17/07/2014  » testo completo



Le principali vie dell'emigrazione dalla nostra regione nel secolo scorso, ora sedi di circoli di corregionali all'estero. IL CONSIGLIO REGIONALE PREMIA I PROTAGONISTI DELL'EMIGRAZIONE
Seduta straordinaria del 28 luglio 2014

Nell'ambito delle celebrazioni del 50º anniversario della propria prima seduta (1964-2014), il Consiglio regionale ha dedicato il 28 luglio 2014 una seduta d'Aula all'esaltazione del legame che unisce la comunità regionale ai suoi corregionali all'estero e ai loro discendenti. Nel corso della riunione, che ha avuto inizio alle ore 10.00, è stata consegnata una medaglia di benemerenza a 32 protagonisti dell'emigrazione regionale all'estero, convenuti a Trieste da ogni parte del mondo. Il motivo del riconoscimento è quello di avere onorato la terra d'origine con il proprio lavoro all'estero: per avere saputo ambientarsi con successo nei paesi di residenza, per avervi riscosso apprezzamento e simpatia, per l'impegno dimostrato nel lavoro e per la qualità dei risultati raggiunti, per avere così aggiunto valore e contenuto all'immagine del Friuli Venezia Giulia nel mondo.

17/07/2014  » testo completo



Capigruppo: programmazione prossime giornate d'Aula
Conclusa la sessione di assestamento del bilancio che vedrà, nelle giornate del 22, 24 e 23 luglio 2014, la trattazione in Aula del disegno di legge n. 54 "Assestamento del bilancio 2014 e del bilancio pluriennale per gli anni 2014-2016 ai sensi dell'articolo 34 della legge regionale 21/2007" nel testo licenziato, a maggioranza con modifiche, dalla I commissione integrata lo scorso 11 luglio, nell'ambito delle celebrazioni per il 50mo anniversario dell'insediamento del primo Consiglio regionale si terrà, la mattina del 28 luglio 2014, una seduta straordinaria del Consiglio regionale nella quale saranno premiati 32 protagonisti dell'emigrazione regionale, convenuti a Trieste da ogni parte del mondo, che hanno dato lustro alla comunità regionale con il proprio lavoro all'estero.

16/07/2014  » testo completo



L'Aula del Consiglio regionale  (immagine d'archivio) Giudizio di parificazione del rendiconto generale della Regione
L'Aula del Consiglio regionale ha ospitato oggi l'udienza pubblica della Corte dei conti - Sezione di controllo del Friuli Venezia Giulia - per il giudizio di parificazione del rendiconto generale della Regione per l'anno 2013. L'udienza ha avuto inizio alle ore 10.30 alla presenza di autorità, consiglieri regionali, dirigenti e pubblico.

15/07/2014  » testo completo



La Sala Gialla sede di riunioni di Commissione Al via l'iter consiliare della manovra finanziaria di metà anno
Da giovedì 3 luglio ha preso il via l'iter consiliare della manovra finanziaria di metà anno. Il disegno di legge di assestamento del bilancio 2014 e del bilancio pluriennale per gli anni 2014-2016 (ddl 54/XI) è stato illustrato dalla Giunta regionale alla I Commissione, integrata, per questo convocata appunto giovedì, alle 10.00, e successivamente, nella stessa giornata, impegnata nell'audizione del presidente del Consiglio delle Autonomie Locali riguardo la posizione del CAL sul documento finanziario. Per quanto riguarda le variazioni di bilancio, la Iº Commissione integrata tornerà a riunirsi nelle giornate del 9, 10 e 11 luglio, per esaminare e licenziare il provvedimento dopo che le altre Commissioni avranno svolto l'esame preventivo del documento contabile per le rispettive parti di competenza.

04/07/2014  » testo completo



Modifiche al Regolamento interno del Consiglio regionale
Nella seduta del 25 giugno 2014 il Consiglio regionale ha approvato, a maggioranza assoluta, le modifiche al proprio regolamento interno, nel testo presentato dalla Giunta per il Regolamento, relatore il componente di maggioranza Armando Zecchinon. Le modifiche apportate prevedono l'introduzione di una relazione tecnico-finanziaria a corredo di progetti di legge e di emendamenti che comportino oneri finanziari, che fa seguito all'indicazione della Corte dei Conti - sezione di controllo del Friuli Venezia Giulia circa l'urgenza e la necessità di adottare uno strumento concernente le coperture finanziarie delle leggi e le tecniche di quantificazione degli oneri: si tratta quindi di una scheda idonea a dimostrare, attraverso una chiara esposizione delle metodologie adottate, la correttezza e la attendibilità delle quantificazioni ai fini della copertura, in un contesto di corrispondenza tra l'entità degli oneri e l'entità delle risorse utilizzate. La scheda - ordinaria per i provvedimenti legislativi e semplificata per gli emendamenti -, verrà predisposta per la presentazione di disegni di legge e di emendamenti giuntali sulla base di una intesa tra Consiglio regionale e Amministrazione regionale, ed entrerà in vigore con il prossimo primo di ottobre.

02/07/2014  » testo completo



Esito lavori delle sedute d'Aula del 25, 26 giugno e 1º luglio 2014
Alla sezione Attività del sito è pubblicato, a cura dell'Ufficio studi e Assemblea, l' esito dei lavori delle sedute d'Aula del 25, 26 giugno e 1º luglio 2014. Risultano approvati: il disegno di legge n. 53 "Misure di semplificazione dell'ordine regionale in materia urbanistico - edilizia lavori pubblici, edilizia residenziale pubblica, mobilità e telecomunicazioni e interventi contributivi";

02/07/2014  » testo completo



dalla locandina della mostra Umberto Radivo. Il mio mondo in miniatura
Palazzo del Consiglio regionale, 26 giugno - 31 luglio 2014

Il Consiglio regionale fa da vetrina a una decina di miniature create da Umberto Radivo, piranese, ma triestino d'adozione, recentemente scomparso. Delle opere esposte (tra cui spicca un plastico della nativa Pirano) risalta la perfezione della ricostruzione sin nei dettagli che permettono agli stessi triestini di realizzare quanto siano belli e unici i palazzi della loro città, tra cui le chiese e i luoghi di culto delle molte comunità religiose storicamente presenti a Trieste.

01/07/2014  » testo completo



Le sedute d'Aula del 25, 26 giugno e 1 luglio: proseguono i lavori Le sedute d'Aula del 25, 26 giugno e 1 luglio: proseguono i lavori
Martedì 1º luglio riprendono i lavori d'Aula, convocata in seduta unica, che saranno interamente dedicati a completare l'esame del disegno di legge ((ddl 53/XI) sulle misure di semplificazione dell'ordinamento regionale, di cui è già iniziato l'esame al termine della seconda giornata di lavori: Mercoledì 25 giugno l'Aula è stata impegnata, in apertura, con il Question Time ed ha approvato la deliberazione di referendum per la fusione dei Comuni di Arzene e Valvasone (UD) e le modifiche al regolamento interno del Consiglio regionale. Hanno poi avuto luogo le votazioni per i componenti del Collegio sindacale dell'Aeroporto Friuli Venezia Giulia S.p.A: proclamati eletti Gabriella Magurano (componente effettivo), Francesca Mingotti e Vincenzo Cuccurese (componenti supplenti). Sempre mercoledì, sono state discusse due mozioni: la prima riguarda l'istituzione di una Commissione d'inchiesta sulle responsabilità nella gestione della banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia spa, poi ritirata, la seconda, approvata, sull'ampliamento dell'impatto del decreto taglia-bollette (n. 61). Giovedì 26, dopo lo spazio dedicato alle interrogazioni e interpellanze e l'approvazione di una mozione sul sistema intermodale della Regione (n. 55), si sono svolte le votazioni per l'elezione del Garante regionale dei diritti della persona, istituito dalla legge regionale 9/2014: proclamati eletti Fabia Mellina Bares (Presidente del Garante regionale per i diritti della persona che svolge anche la funzione di Tutore dei Minori), Giuseppe Roveredo (Garante dei diritti alle persone private della libertà), Walter Citti (Garante dei diritti alle persone a rischio discriminazione).

30/06/2014  » testo completo



pag.  1 |  2 |  3 |  4 |  5 |  6 |  7 |  8 |  9 |  10 | 

 

 
 
 



Informazioni ed eventi è attivo dal 27 dicembre 2005. Puoi ricercare, per parola nel titolo e/o periodo di tempo tra 1212 informazioni.