Logo

Informazioni ed eventi

B&B e affittacamere, in pubblicazione la nuova legge regionale
La legge, recentemente approvata dal Consiglio regionale, introduce disposizioni a favore di bed and breakfast ed affittacamere mediante la modifica delle leggi regionali 2/2002 e 19/2009.

In particolare, è previsto l'aumento del numero di stanze e di posti letto, la classificazione dei bed and breakfast nelle categorie standard, comfort e superior e l'impiego, per promuovere la tradizione gastronomica del Friuli Venezia Giulia, di prodotti agricoli regionali per la prima colazione.


L’intervento normativo mira inoltre a costituire un marchio regionale dei bed and breakfast (dal quale si dovrà desumere la categoria di appartenenza della struttura), poi sostenuto dalla Turismo FVG; all'agenzia della Regione spetterà il compito di sostenere la partecipazione a reti e circuiti regionali, nazionali e internazionali di bed and breakfast e favorire l'adesione a protocolli e percorsi di qualità.

La legge prevede, infine, contributi in conto capitale, fino al 50 % della spesa ammissibile, con un tetto massimo di 3.000 euro per posto letto e comunque nell’importo massimo complessivo di 15.000 euro, per l'adeguamento, l'ammodernamento o l'arredamento dei locali destinati ad attività di bed and breakfast. Tali contributi saranno concessi prioritariamente nei Comuni con popolazione residente fino a 15 mila abitanti.

La legge, approvata dal Consiglio regionale nella seduta del 29 luglio 2010, è stata trasmessa al Presidente della Regione per la promulgazione e pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

 

>4/8/2010

Allegati:

Approfondimenti:

stampa invia il comunicato stampa per email Condividi su Facebook Condividi su Twitter
tutte le informazioni e gli eventi

Richiedi le informazioni e gli eventi via e-mail con il servizio consiglio@vvisami


 

 
 
 



Informazioni ed eventi è attivo dal 27 dicembre 2005. Puoi ricercare, per parola nel titolo e/o periodo di tempo tra 1124 informazioni.