News


Cr: ddl n. 55 Assestamento, fine lavori odierni (11)

23.07.2019
19:16
(ACON) Trieste, 23 lug - RCM - Nessun pentimento per quanto proposto in Assestamento.

Così l'assessore alle Finanze, Barbara Zilli, chiudendo il dibattito generale in Aula sul disegno di legge n. 55 appunto sull'Assestamento del bilancio 2019-2021.

L'anno scorso valeva 40 milioni di euro - ha proseguito la Zilli -, quest'anno vale 155 mln e questo è un dato incontrovertibile. Perciò non stiamo facendo ordinaria amministrazione e manutenzione. Già in Commissione abbiamo chiarito la strategia della maggioranza e della Giunta: andare a dare risposte ai settori in crisi, vedi l'istituzione presso la società Friuia di un Fondo di circa 3 mln dedicato alle aziende, il sostegno all'agricoltura con la previsione di un Fondo di rotazione per 10 mln, 8 mln alle politiche attive per il lavoro, 5 mln all'ambiente con investimenti di riqualificazione e contro il rischio idrogeologico e ai Comuni per lo smaltimento dell'amianto, oltre a un occhio di riguardo al settore salute con 30 mln.

E quei 30 mln - si è appreso ancora dalla titolare del Bilancio, che ha inteso così rispondere alle accuse sulla partita dell'extragettito Imu - sono frutto della riscrittura del Patto finanziario con lo Stato. Non abbiamo fatto sconti a nessuno, invece abbiamo chiuso una partita con lo Stato portando a casa fondi in maniera virtuosa, non è vero che gli abbiamo lasciato 94 milioni, basta legge bene i contenuti del Patto.

Non da ultimo, la Zilli ha evidenziato che la Giunta, e il presidente Fedriga in particolare, ha avuto la capacità di introdurre nell'accordo con il Governo una clausola che prevede che finché lo Stato, in questo triennio, non avrà ottenuto dalle altre Regioni speciali complessivamente tante risorse quante ne ha ottenute dal Friuli Venezia Giulia, non potrà attingere dalle nostre casse regionali, e questo - ha sottolineato - significa tutelare l'autonomia del nostro territorio.

Dopo l'intervento dell'assessore, il presidente Piero Mauro Zanin ha dichiarato conclusa la prima giornata di lavori dell'Assemblea dedicata ai documenti finanziari di metà anno. Domani, in apertura, si parlerà di risorse agroalimentari, forestali, ittiche e montagna con l'assessore Zannier.

(foto su www.comsisglio.regione.fvg.it)

(fine)



Con l'intervento dell'assessore Zilli si chiudono i lavori dell'Aula (foto Acon)
Il presidente Zanin dichiara chiusi i lavori dell'Aula (foto Acon)