News


Zanin e Cr partecipa al lutto per agenti Demenego e Rotta

16.10.2019
14:02
(ACON) Trieste, 16 ott - MPB - Il dolore della Comunità del Friuli Venezia Giulia per la morte dei due poliziotti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, vittime della sparatoria alla Questura di Trieste lo scorso 4 ottobre, è stato testimoniato anche dalla presenza ai funerali nella chiesa di Sant'Antonio Taumaturgo del presidente dell'Assemblea regionale Piero Mauro Zanin insieme con il vicepresidente Francesco Russo, i componenti l'Ufficio di Presidenza e i capigruppo delle forze politiche presenti nel Consiglio regionale.

"Una presenza doverosa - il commento di Zanin - per rendere omaggio a due giovani Servitori dello Stato e condividere, come persone ed Istituzione, lo strazio delle famiglie ferite da una tragedia assurda, e anche partecipare con profonda costernazione al dolore della Polizia di Stato e di una intera città che da giorni si stringe in un lungo, affettuoso e dolente abbraccio ai congiunti di Matteo Demenego e Pierluigi Rotta e alle forze dell'ordine.

"Il loro è il sacrificio di due giovani che erano impegnati con dedizione ed entusiasmo a garantire la sicurezza di tutti i cittadini e questo tributo di sangue deve rimanere da qui in avanti per tutti noi un monito a fare in modo che simili tragedie non si ripetano".



Presidente Cr Piero Mauro Zanin a funerali agenti di Polizia uccisi a Trieste
Capigruppo, consiglieri e vicepresidente Cr, Francesco Russo, ai funerali agenti PS a Trieste