News


Super bonus: Di Bert (ProgFvg/Ar), fare attenzione alle speculazioni

15.05.2021
11:21
(ACON) Trieste, 15 mag - "Attenzione alle possibili speculazioni legate all'attuazione del cosiddetto Super bonus 110%: abbiamo lanciato l'allarme sul rischio, purtroppo in alcuni casi già realtà, di un aumento indiscriminato del prezzo delle materie prime necessarie a procedere con gli interventi di riqualificazione e ristrutturazione previsti dalla misura introdotta con il decreto Rilancio".

Lo evidenzia il Gruppo consiliare di Progetto Fvg per una Regione Speciale/Ar, che attraverso un ordine del giorno, accolto dalla Giunta Fedriga nel corso dell'ultima seduta d'Aula, chiede "un intervento a livello governativo affinché si evitino manovre speculative con il conseguente rischio di vanificare l'importanza dell'istituto".

Secondo il capogruppo Mauro Di Bert, primo firmatario dell'ordine del giorno, "è necessario intraprendere nei confronti del Governo un'azione di sensibilizzazione affinché ponga in essere le azioni più idonee a contenere l'aumento dei prezzi delle materie prime, indispensabili per procedere con gli interventi previsti dalla misura. Una sorta di calmiere dei prezzi delle materie prime solitamente utilizzate per gli interventi previsti dalla norma per poter accedere alla detrazione fiscale del 110% sulle spese sostenute".

"Un allarme, quello lanciato da Progetto Fvg/Ar, più volte segnalato anche dalle associazioni di categoria, da tecnici e operatori del settore edile, che in più occasioni hanno posto l'attenzione sul rischio di un aumento indiscriminato del costo delle materie prime: un aumento vertiginoso dei prezzi in conseguenza del quale - avvisa Di Bert - si potrebbe assistere a un rallentamento dei lavori di aziende e professionisti, a fronte della crescita della domanda di fruizione dell'agevolazione".

"Infatti - conclude l'esponente di Centrodestra -, il Super bonus si sta dimostrando una delle misure più consistenti e popolari messe in campo per rinnovare il patrimonio edilizio, rilanciare la crescita, tutelare l'ambiente e offrire una grande opportunità di risparmio per i cittadini". ACON/COM/rcm



Il capogruppo di Progetto Fvg/Ar, Mauro Di Bert