News


EMERGENZA CINGHIALI. ZANON (FUTURA): BENE NUOVO PIANO ABBATTIMENTO

15.11.2021
16:58
(ACON) Trieste, 15 nov - "Un passaggio importante che serve ad arginare una vera e propria emergenza, quella della proliferazione di cinghiali in tutto il territorio regionale, valorizzando e facendo ricorso alla formazione abilitante e allo stretto coordinamento del Corpo forestale regionale, con novità importanti sull'attività venatoria consentita".

Il consigliere regionale Emanuele Zanon (Regione Futura) commenta con soddisfazione, in una nota, il nuovo piano di abbattimento di ungulati predisposto dalla direzione regionale Risorse agroalimentari e forestali. "L'auspicio - evidenzia - è che le misure possano dare una risposta all'annoso problema derivante dall'esponenziale proliferazione di questi animali che, sempre più, si spingono anche nella bassa pianura creando disagi agli agricoltori di tutto il territorio regionale".

"Il piano - sottolinea Zanon, che sul tema si è confrontato più volte negli ultimi anni con cacciatori, coltivatori e altri soggetti interessati, nonché da ultimo con gli agricoltori di Coldiretti a Trieste lo scorso luglio - sembra dare una risposta concreta con un regolamento non solo in tema di abbattimenti controllati, ma anche sul controllo delle carni, in sicurezza".

"Molto bene - conclude il consigliere - anche la sinergia che, ancora una volta, viene a confermarsi tra istituzioni, Corpo forestale e cacciatori". ACON/COM/red



Emanuele Zanon (Futura)