garante regionale dei diritti della persona

notizie

06 aprile 2022

Il Garante regionale alla XXV Conferenza nazionale per la garanzia dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Il 5 aprile 2022 il Garante regionale dei diritti della persona, prof. Paolo Pittaro, ha partecipato alla XXV Conferenza nazionale per la garanzia dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, tenutasi da remoto, presieduta dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, dott. Carla Garlatti, e convocata per trattare il tema relativo alla situazione dei minori (accompagnati e non) provenienti dall’Ucraina nel contesto dell’imponente flusso migratorio determinato dal conflitto bellico. Sul tema, peraltro, la Garante Nazionale è stata invitata, per il giorno successivo, in una specifica audizione presso il Senato della Repubblica.

 
05 aprile 2022

Il Garante regionale dei diritti della persona al Convegno sulla Criminalità transfrontaliera

Il giorno 4 aprile 2022 il Garante regionale dei diritti della persona, prof. Paolo Pittaro, ha partecipato a Trieste, presso il Teatro “Giuseppe Verdi”, al Convegno “Criminalità transfrontaliera. Cooperazione di polizia e giudiziaria”, organizzato dalla Direzione Investigativa Antimafia (DIA) in occasione del Trentennale della sua istituzione. Il consesso,  moderato dalla dott. Luana De Francisco, ha visto come relatori, oltre ai responsabili della DIA nazionale, i Procuratori della Repubblica di Trieste, Koper-Capodistria e Klagenfurt.

 
31 marzo 2022

7° corso formativo per tutori di minori stranieri non accompagnati (MSNA) dal 4 al 7 aprile p.v.

Sulla base delle candidature presentate, il Garante regionale ha indetto il 7° corso per tutori volontari di minori stranieri non accompagnati (MSNA), che verrà svolto online dal 04 al 07 aprile p.v., dalle 14 alle 17.

La formazione verrà suddivisa nei consueti tre moduli, giuridico, esperienziale e sociale, per consentire agli aspiranti tutori una conoscenza di base del settore in cui saranno chiamati ad operare, una volta prestata la disponibilità all’esercizio della funzione.

Per essere successivamente iscritti nell’elenco dei tutori volontari di MSNA, istituito e tenuto dal Tribunale per i Minorenni, i candidati selezionati dovranno frequentare il 75% delle ore previste per ogni modulo e confermare la propria disponibilità entro l’ultima giornata formativa.

Il Garante regionale si impegna a convocare per le prossime edizioni, coloro che abbiano comunicato l’impossibilità di partecipare e non abbiano ritirato la propria candidatura.

Si rammenta agli interessati che è sempre possibile presentare domanda per accedere alla selezione per tutori volontari di MSNA. Per ulteriori approfondimenti sui tutori volontari di MSNA si segnala il seguente link, reperibile sul sito istituzionale del Garante regionale: http://www.consiglio.regione.fvg.it/cms/pagine/garante-diritti-persona/TUTORI/.

Scarica la brochure del corsol'elenco dei candidati ammessi.